Seafood Parlevliet aumenta la sua produzione grazie alla linee di produzione automatizzata

Il produttore nel settore ittico ottiene un risparmio di oltre 1 milione di euro all’anno e una velocità fino a cinque volte superiore grazie alla linea di produzione automatizzata. La soluzione creata da Innovotech BV, un partner di automazione locale, include sistemi di controllo e visione Omron e consente all’azienda di mantenere la competitività dei prodotti nei Paesi Bassi.

Le aringhe crude in salamoia sono una particolarità locale e hanno un posto speciale nel cuore di molti olandesi. Accompagnata da cipolle crude a cubetti, si dice che afferrare l’aringa per la coda e calarla in bocca verticalmente sia l’unico modo giusto per gustarla. Tuttavia, ciò comporta requisiti particolari durante il processo di filettatura, che richiede la conservazione della coda del pesce e il rispetto di rigorosi standard qualitativi.

Seafood Parlevliet realizza prodotti ittici confezionati dal 1968 presso la propria fabbrica a conduzione familiare nel porto di Ijmuiden, nei Paesi Bassi. Specializzata in prelibatezze di pesce come aringhe, sgombri e pesce fritto nel mercato europeo, l’azienda è leader nel settore della vendita al dettaglio ma opera anche nel commercio all’ingrosso e nei settori di sanità e ristorazione.

La sfida

La filettatura delle aringhe richiede numerose operazioni manuali, ad esempio la spellatura può essere svolta solo da personale specializzato ed esperto. Nel Nord Europa, è particolarmente difficile trovare personale adatto per questo tipo di lavoro. Inoltre, il mercato dei prodotti ittici nei Paesi Bassi è estremamente competitivo.

Per garantire una produzione di aringhe efficiente e competitiva per Seafood Parlevliet, Innovotech BV, un partner locale nel settore dell’automazione, ha iniziato a sviluppare un nuovo prototipo per automatizzare le operazioni manuali del processo di lavorazione, come la spellatura e la squamatura, senza contare che il pesce doveva essere tagliato nelle dimensioni corrette, lasciando intatta la coda. Il tutto doveva essere svolto mantenendo i massimi livelli di qualità, sicurezza e igiene nell’intero processo.

La soluzione

Poiché le normative sanitarie richiedono di congelare l’aringa per almeno 48 ore per garantire che non siano presenti parassiti, Seafood Parlevliet conserva il pesce in un magazzino refrigerato all’interno di sacchetti per salamoia. In questo modo, inoltre, il pesce può essere prodotto nel periodo dell’anno ideale, in estate, e preparato in base alla domanda dei consumatori. Una volta scongelate, le aringhe vengono sottoposte al processo di filettatura automatizzato in diversi passaggi. La soluzione comprende anche l’aggiunta delle cipolle tagliate a cubetti e il posizionamento dei filetti nell’imballaggio finale, pronti per i consumatori.

Dopo l’introduzione del primo prototipo e grazie alla grande quantità di dati raccolti durante l’intero processo di sviluppo, il numero di filetti lavorati da un operatore in un’ora è passato da circa 200/ora durante il processo manuale a 1000/ora con la versione più recente della soluzione automatizzata.

Nel marzo 2018, la fabbrica è stata completamente ristrutturata per automatizzare l’intera linea di produzione, con tre linee attualmente in funzione. Ciò ha determinato finora un risparmio annuo pari a 1,3 milioni di euro per Seafood Parlevliet, con il pick and place del pesce sulla linea di produzione come unica operazione manuale rimasta nel processo.

La linea di produzione automatizzata include diversi componenti Omron, quali regolatori di frequenza, servoazionamenti, soluzioni di alimentazione, blocchi di sicurezza e il cervello della macchina nel quadro. La costruzione di quadri per il controllo elettrico del sistema è stata effettuata da A. Hagoort Besturingstechniek, azienda specializzata in soluzioni di controllo macchine.

Inoltre, le fotocamere e il sistema di visione FH di Omron, uniti all’illuminazione e al software di visione artificiale personalizzato, sono stati implementati per eseguire diversi controlli di visione nel corso del processo. L’ispezione garantisce che l’aspetto dei filetti soddisfi i rigorosi standard di qualità dell’azienda, ad esempio verificando che non vi siano tracce di sangue e che la pelle e le pinne del pesce rispondano costantemente alle esigenze dei clienti. I filetti che non soddisfano tali requisiti vengono rimossi dalla linea di produzione.

I vantaggi

“Riteniamo che individuare la soluzione tecnica perfetta utilizzando i migliori componenti disponibili abbia portato risultati ottimali anche in termini di qualità e risparmio”, ha dichiarato Rick Van den Berg, R&D Manager di Innovotech BV. “Grazie allo sviluppo continuo, ai componenti di alta qualità forniti da un’unica fonte e all’esperienza di Omron nei sistemi di visione, siamo stati in grado di automatizzare le operazioni di filettatura e confezionamento. La macchina è ora in grado di gestire qualsiasi tipo di aringa con precisione e accuratezza elevate, garantendo al contempo una qualità costante per i clienti”, ha concluso Van den Berg.

“Grazie alla visione artificiale, possiamo garantire la massima qualità di ogni filetto che attraversa la linea di produzione”, ha affermato Mark van den Hoek, Sales Engineer di Omron. “Durante il processo di sviluppo, abbiamo supportato attivamente Innovotech e Seafood Parlevliet nell’identificazione dei potenziali problemi di qualità con un sistema di visione artificiale specifico”.

Il futuro

“Con l’esperienza acquisita da questo progetto, stiamo ora esaminando nuove opportunità di automazione insieme a Seafood Parlevliet”, ha commentato Van den Berg. “Posso affermare con certezza che anche i progetti futuri saranno realizzati con le apparecchiature Omron. Siamo rimasti estremamente soddisfatti del supporto di Omron e dei vantaggi che abbiamo ottenuto e che saremo in grado di realizzare insieme per Seafood Parlevliet. Ci auguriamo di tornare presto a collaborare per garantire una produzione locale competitiva e di altissima qualità”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.