Quando hai il radar puntato sulla sicurezza alimentare! Presentazione di Food Radar Generation III

Tecnologia unica nel suo genere utilizzata per rilevare i corpi estranei “invisibili”.

QUANDO gli alimenti sono contaminati da corpi estranei, ci rimettono tutti: il consumatore, il dettagliante e il produttore. La minaccia concreta che comporta nei confronti dei vostri clienti, e della vostra attività, non è uno scherzo. La svedese Food Radar Systems sta portando la lotta alla contaminazione alimentare a un livello completamente nuovo. Rileva i corpi estranei che risultano invisibili ai metodi tradizionali mentre il prodotto passa nei tubi per raggiungere la specifica stazione di riempimento.
Nonostante le tecnologie di rilevamento abbiano fatto passi da gigante negli ultimi anni, i corpi estranei a bassa densità, quali plastica, legno e noccioli di frutta, risultano ancora invisibili alle tecnologie comprovate che sono attualmente disponibili per questo settore. Food Radar Systems è stata fondata allo scopo di cambiare questa situazione.

Food Radar è un’arma aggiuntiva nell’arsenale delle tecnologie per la sicurezza. Si tratta di un sistema a sensore progettato per le emulsioni e i prodotti pompabili, ad esempio omogenizzati, pomodori trasformati, preparati a base di frutta, creme spalmabili e salse, per indicarne soltanto alcuni. Il sistema è in grado di rilevare non solo i corpi estranei più densi (vale a dire, metallo, sassolini e vetro), ma è particolarmente adatto per materiali specifici, quali legno, plastica, ossa, sostanze vegetali estranee e addirittura insetti che, fino a oggi, non venivano rilevati, con il rischio di rimanere nel prodotto fino al cliente.
Oggi, Food Radar è stato implementato da numerosi produttori di generi alimentari internazionali in tutto il mondo come supporto alla lotta ai corpi estranei. Il sistema di terza generazione si basa sui precedenti sistemi di successo.

PERCHÉ FOOD RADAR
LA SICUREZZA AL PRIMO POSTO
Un pezzetto di plastica dura e tagliente, che può essere rilevato e rimosso da Food Radar, per i consumatori può essere tanto pericoloso quanto un pezzetto di vetro. La protezione garantita alla vostra azienda riguarda anche la plastica morbida (ad es. sacchetti di plastica), il legno, i noccioli e altri corpi estranei non densi.

QUALITÀ E CONTROLLO
Si possono rilevare e rimuovere anche i grumi del prodotto alimentare in questione (ad esempio grumi di amido, spezie, pasta o riso). Questa tecnologia può contribuire a salvaguardare la qualità del prodotto e rappresenta un controllo aggiuntivo all’interno del processo produttivo.

È UN BUON AFFARE
Qualsiasi caso di contaminazione da corpi estranei danneggia sia il produttore sia il dettagliante: può mettere in discussione la fiducia nel marchio, con un enorme costo in termini di tempo e denaro per le azioni legali.

È SICURO?
Una domanda importante con una risposta semplice: sì, si tratta di una tecnologia sicura, che non comporta assolutamente nessun danno alle persone o agli alimenti analizzati.
Il livello di potenza trasmesso dal sistema di rilevamento è nell’ordine di 0,001W (un millesimo di watt), cioè fino a 1000 volte inferiore al wattaggio emesso da un telefono cellulare. Rispetto a un forno a microonde, le emissioni del sistema sono da cinquecentomila a un milione di volte più basse.

FACILE DA INSTALLARE
Uno dei grandi vantaggi del sistema è che non necessita di spazio a pavimento, non comporta nessun ingombro. Può essere installato in direzione orizzontale o verticale in qualsiasi punto lungo il tubo normale, in alto o in basso, in una posizione adatta a monte del riempimento.

COLLAUDO PRESSO L’IMPIANTO PILOTA
Il collaudo presso l’impianto pilota di Food Radar Systems a Göteborg consente ai produttori di toccare con mano il funzionamento del sistema in base alle loro necessità. Spesso i clienti visitano l’impianto pilota prima di decidere se procedere all’investimento.
Rappresenta l’opportunità di vedere i risultati di rilevamento durante il collaudo del loro prodotto specifico.

 

http://www.foodradar.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.