Futura Robotica Srl: packaging di chips

Si respira aria di novità da Futura Robotica Srl, azienda con sede ad Alseno (in provincia di Piacenza, Italy), da più di 20 anni nel mercato delle macchine automatiche di fine linea, ben conosciuta nel settore della robotica per le applicazioni uniche ed innovative dedicate in special modo al mondo alimentare.

Futura Robotica è stata un pioniere nel settore della meccatronica, oggi un must per tutte le aziende costruttrici di macchine automatiche di fine linea. Ha infatti messo a punto soluzioni uniche per importanti clienti dei settori food e dairy per la manipolazione di prodotti delicati con applicazione di robot studiati appositamente per trattare prodotti in film flessibili da inserire in imballi secondari.
L’azienda sviluppa già sistemi robotizzati modulari con software dedicati, che permettono di gestire al massimo livello le informazioni del processo di lavoro e di metterle a disposizione, con l’applicazione dei sistemi di visione, l’interconnessione tra i macchinari per ottimizzare i processi, lo scambio di informazioni in orizzontale ed in verticale tra gli attori del processo produttivo, l’uso di internet per comunicazione dei dati e la possibilità di storage delle informazioni su cloud (Industria 4.0).

Recentemente, Futura ha implementato un innovativo e originale sistema robotizzato per un particolare packaging destinato al confezionamento di chips. Il cliente richiedeva la possibilità di raggruppare i prodotti ed inserirli, “compattandoli”, nei cartoni.
L’azienda piacentina ha messo a punto una soluzione unica, risultato della propria tecnologia interna, che consente di inserire le buste di chips in varie “posizioni”: in verticale, in orizzontale o con una composizione mista, in parte verticale e in parte orizzontale. Dal punto di vista tecnico, l’impianto opera con robots ad alta velocità Delta, che prelevano dal tappeto di alimentazione i prodotti (identificati da una telecamera) e li posizionano uno alla volta, orientandoli in modo diverso uno dall’altro – quando richiesto – all’interno degli organi di presa dei robot Futura a tre assi controllati. Questi dispositivi svolgono la funzione di tramogge fornite di pareti mobili, che compattano il raggruppamento di buste. Il robot inclina quindi la testa di 90° per introdurre i prodotti verticalmente nell’imballaggio, che può essere cassa americana o cassa espositore formata da fustella stessa. Il cambio formato è automatico; nel caso di prodotti inseriti in orizzontale, i robot li introducono direttamente nel cartone.

Il sistema garantisce una flessibilità assoluta per un marketing sempre in evoluzione e, grazie a questa idea innovativa, Futura Robotica ha potuto consolidare ulteriormente il proprio successo in questo settore. Le novità non finiscono qui. Futura Robotica ha ampliato il proprio core business anche con l’ingresso nel settore PetFood, dove ha realizzato per clienti italiani ed esteri, come Gheda Mangimi, EffeEffe Petfood e United Petfood Polska, alcune linee di imballo per buste contenenti alimenti secchi per animali, e ha di recente concluso un’importante vendita in Svezia alla società Doggy AS, per alimenti umidi in buste doypacks. La fornitura comprende sia la gestione della sterilizzazione del prodotto, con il carico in automatico dei vassoi che vanno alle autoclavi con i prodotti provenienti dalla macchina confezionatrice e successivamente il loro scarico e incassettamento, sia la parte di imballaggio finale.

Questa linea, particolarmente innovativa, è in grado di confezionare in un’unica macchina astucci di formato minimo (6 buste) come cartoni wrap-around che possono contenere gli astucci i le buste sfuse (fino a 48 buste). Si tratta quindi di un ampio ventaglio dimensionale che rende la linea estremamente flessibile.

L’incartonatrice wrap per gli astucci è integrata nella macchina di astucciamento, capace di prelevare direttamente le buste di vari gusti dalle cassette in plastica precedentemente riempite da un robot Futura.
La linea può realizzare astucci contenenti fino a 4 gusti diversi. A valle della linea di incartonamento sarà poi presente il palettizzatore con avvolgipallet integrato.

Le macchine sono in consegna in questo periodo a Doggy, nella sua sede di Vårgårda, in Svezia. La società svedese è il più importante produttore scandinavo, che opera in ben 20 Paesi europei, tra cui Germania Russia, Polonia e Olanda.
Gli impianti descritti collocano Futura Robotica Srl nel mercato internazionale per l’automazione sia dello Snack Food, sia più recentemente del PetFood come un partner specializzato dedicato ad entrambi questi vitali ed importanti settori.

wwww.futurarobotica.com

 

 

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.