Laboratorio accreditato ILAC

Certificazioni, prove di laboratorio e Field Inspection, sono alcuni dei servizi integrati di AC&E che rende disponibile ai propri clienti nel settore industriale. I nostri accreditamenti internazionali coprono le certificazion per l’esportazione negli USA, Canada, Brasile, Russia di quadri elettrici di Potenza (PC e MCC) ,quadri di Automazione e Macchine ed Impianti e non solo.

Fondata nel 2000, AC&E – Advanced Consulting and Engineering – grazie all’esperienza sul campo acquisita dall’Ingegner Gino Zampieri, seguito poi da Matteo Marconi, si propone come laboratorio accreditato ILAC a livello internazionale. La società, con sede a Verona, ha sviluppato competenze in vari ambiti: dalla sicurezza sul lavoro al diritto internazionale e contrattualistica, dalla responsabilità d’impresa a quella di prodotto.
AC&E si delinea come punto di riferimento per le aziende, essendo provvista di un team in grado di seguirle a 360 gradi nell’esportazione all’estero dei propri prodotti e servendosi delle proprie sedi dislocate a Verona, Mosca, Chicago, Bilbao, Toronto e San Paolo. Inoltre, propone un servizio di Laboratorio ILACMRA sulla conformità e mutuo riconoscimento dedicata ai prodotti esportati in Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e Arabia Saudita.

Il veloce percorso di crescita di AC&E porta l’azienda ad un nuovo accordo quadro con Siemens Italia, grazie al quale diventa società di riferimento per consulenze in campo Safety Machinery nel mercato Nord Americano secondo gli standard UL/CSA. Nel 2013 AC&E diventa Laboratorio, conforme ai requisiti della norma ISO / IEC 17025 ottenendo l’accreditamento da Intertek: RTL (Recognized Testing Laboratory, N ° 2013-RTL-L3-22) per il test richiesto dal CSA C22.2 N° 14, NFPA79 e EN 60204-1:2006. Dal 2014 AC&E è “rappresentative of QPS for Field Evaluation e Certificazioni per quadri elettrici, sia peril mercato canadese che statunitense. Sempre nello stesso anno nasce ACE do Brasil con sede a San Paolo.

Nel 2015 nasce ACE – RU, società con sede a Mosca. La presenza in Russia consente ai fabbricanti di macchine ed impianti italiani di rispondere a tutti i requisiti della nuova certificazione EAC che sancisce la definitiva scomparsa dei certificati GOST.
Grazie ad ACE RU è possibile inoltre rappresentare i costruttori sul territorio russo e consentire loro l’accesso al mercato con serietà e competenza.
Il 2016 nasce AC&E IBERIA, con sede a Bilbao, per soddisfare il bisogno dei produttori spagnoli per essere supportati nel processo di immissione dei propri macchinari, sia sul mercato europeo che verso gli altri paesi presso i quali AC&E svolge le attività di laboratorio e consulenza.

Nel 2017 AC&E diventa laboratorio 1633 ACCREDIA per l’esecuzione di test sulle macchine industriali ed ILAC internazionale. La divisione Nord America diventa Advanced Testing and Laboratory e da uffcio commerciale diventa laboratorio, assumendo la denominazione di AC&E North America Inc. Nel 2018 A.C. & E. North America Inc. ottiene il riconoscimento come Field Evaluation Body, FEB-112 diventando ente riconosciuto per la certificazione di quadri, macchine e impianti per il territorio statunitense, anche per zone classificate come “Hazardous Locations”.
AC&E inoltre, ogni anno presenta una ricca lista di corsi di aggiornamento e congressi che vengono regolarmente tenuti presso Ucima, Siemens, Telmotor e TUVNord, oltre agli approfondimenti normativi direttamente presso le aziende clienti.

http://www.aceconsulting.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.