Sistema di movimentazione dei carichi TFRC

La movimentazione dei ca­richi pesanti spesso è resa difficile dagli spazi disponi­bili limitati e da una considerevole quantità di carrelli, telai, bilancelle che, di solito, non sono progettati e costruiti per l’automazione. Il siste­ma di movimentazione dei carichi TFRC risolve queste problematiche in quanto richiede meno spazio ri­spetto a quelli degli altri produttori e dispone di un SW auto adattativo per poter sfruttare il più possibile i telai e le attrezzature dei clienti.

Completano la proposta di Fava Giorgio Axel i caricatori di salumi su barra MB, sia automatici che se­miautomatici, e i sistemi per il cari­co di prodotti gestiti in piano, come nella fase di salatura dei prosciut­ti crudi e per la lavorazione dello speck. Il sistema TFRC ed i carica­tori automatici MB sono protetti da brevetti internazionali.

La gestione del corretto allinea­mento dei prodotti, la quasi totale assenza di oscillazioni durante la movimentazione, la possibilità di verificare le dimensioni di ciascun telaio con conseguente adatta­mento nella fase di introduzione ed estrazione, anche per telai relati­vamente deformati, permette all’ impianto TFRC di operare con tol­leranze estremamente contenute e, in caso di necessità, di introdurre barre inclinate nel piano orizzonta­le, risolvendo così problematiche che sono insolubili per gli altri co­struttori.

Gli impianti TFRC e le macchine MB offrono molteplici vantaggi: estre­ma compattezza; modularità co­struttiva di facile implementazione; limitatissimi impedimenti al suolo, a vantaggio di una più semplice sanificazione ambientale; limitate oscillazioni che riducono i contatti tra i prodotti e le forche di solleva­mento e introduzione; dimensiona­menti generosi che assicurano una lunghissima vita dei componenti, con costi di manutenzione bassissi­mi, addirittura trascurabili.

La particolare scelta dei dispositivi di sicurezza ha permesso di rag­giungere performance levels diffi­cilmente riscontrabili in altre solu­zioni impiantistiche, soprattutto in presenza di movimentazione ma­nuale di telai, carrelli, bilancelle.

Perché scegliere FAVA GIORGIO AXEL per la movimentazione dei carichi?

Innanzi tutto perché offre la solu­zione che più di ogni altra è inse­ribile in spazi limitati, sia in pianta che in sviluppo verticale, perché propone la soluzione che meglio di ogni altra si adatta alle attrezzature già esistenti, con evidente vantag­gio economico, perché costruisce macchine di elevata robustezza e di lunga durata che non richiedo­no una manutenzione costosa. Da evidenziare anche l’estrema fles­sibilità nella gestione dei prodotti, anche dei più ingombranti e la mo­dularità che consente la crescita dell’impianto insieme alle esigenze del cliente. Sia TFRC che MB hanno un’interfaccia operatore facile e in­tuitiva, sono controllabili da remoto e dialogano con le macchine ed i si­stemi di trasporto connessi.

Fava Giorgio Axel esporrà all’IFFA nel padiglione 8, stand B93. Solo una piccola parte della produzio­ne sarà esposta e precisamente la spiedinatrice elettronica SPDE, l’e­tichettatrice automatica ETIFLEX e la nuova modellatrice-insaccatrice con carico automatico.

Saranno visibili anche alcuni stam­pi dell’innovativo sistema multi­stampo per prodotti in barre da affettare. L’azienda ha sviluppato il brevetto LEGOSTAMPO per rag­giungere i seguenti obiettivi: un sistema flessibile adatto a tutte le esigenze produttive, un sistema per tutte le tecnologie e le tipologie di cottura, un sistema che unisce tutti i vantaggi degli stampi tradizionali a quelli dei sistemi multistampo, un sistema estremamente sempli­ce ma il più performante e automo­tizzabile.

All’IFFA ci sarà anche un’area del­lo stand adibita alla realtà virtuale dove i clienti potranno vedere alcu­ni nuovi progetti, che Fava Giorgio Axel ha sviluppato, come il dispo­sitivo di introduzione automatica degli spiedini nelle vaschette da termosigillare, il sistema automati­co di carico e scarico delle pancet­te, la speciale pinza di presa per le mortadelle, ecc. Fava Giorgio Axel ha ancora una volta compreso per­fettamente i bisogni della clientela e ha soddisfatto le loro richieste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.