Officina Meccanica Sestese: 70° anno di fondazione

Officina Meccanica Se­stese nata nel 1949, cele­bra quest’anno il suo 70° anno di fondazione. OMS è oggi in grado di offrire una serie completa di macchine e impianti per l’’imbal­laggio di fine linea.

La grande affidabilità delle macchi­ne, garantita da anni di esperienza, e la flessibilità della produzione consentono di soddisfare tutte le ri­chieste del mercato, dalla più sem­plice macchina reggiatrice al più sofisticato impianto di imballaggio.

Fin dalla sua nascita, OMS è co­stantemente cresciuta di dimen­sioni in Italia e nel mondo, con una rappresentanza diffusa in più di 20 paesi.

Le apparecchiature d’imballaggio OMS e i sistemi di fine linea sono utilizzati in tutto il mondo in una vasta gamma di settori, tra cui pro­dotti quali cibo e bevande.

OMS Group è leader indiscusso e riconosciuto nel settore del packa­ging, con innovazioni come la prima testa di reggiatura, il modello R10, che è stato rilasciato nel 1980; la testa di reggiatura TR14, presen­tata nel 1992; l’incappucciatrice termoretraibile AT53, lanciata nel 2000; l’incappucciatrice stretch IS43, presentata nel 2006 e la più recente incappucciatrice termo­retraibile IS46 ad alto rendimento, rilasciata nell’anno 2014.

OMS Group continua a progettare e sviluppare nuove dispositivi e mac­chinari per l’imballaggio che apro­no la strada verso l’innovazione; nel corso del 2018, sono stati presen­tati, durante eventi specifici, alcuni nuovi modelli di macchine e teste di reggiatura destinate a diversi set­tori produttivi.

Nello specifico per il settore ali­mentare OMS ha sviluppato i se­guenti modelli di macchinari: Reggiatrice orizzontale 06GS equi­paggiata con la testa brevettata TR1400HD e dispositivo metti-an­golari, questo modello fa parte del­la famiglia di prodotti e macchina­ri maggiormente venduti a livello mondiale dalla nostra società.

La reggiatrice automatica orizzon­tale modello 06GS rende comple­tamente automatico il confeziona­mento di prodotti palettizzati, negli ambiti produttivi, che necessitano di essere resi solidali fra loro du­rante la movimentazione, il tra­sporto e l’eventuale stoccaggio a magazzino e può essere inserita in linee completamente automatiche, ove scambia segnali con dispositivi installati a monte e a valle, od ope­rare in maniera indipendente.

Avvolgitrice automatica ad anello rotante modello AVR900 ADV: equi­paggiata col dispositivo mettifoglio superiore e mettifascia pubblicita­ria (opzionale).

La tecnologia ad “anello” permette di eseguire il ciclo di avvolgimento senza muovere il pallet e, di conse­guenza, senza metterne in pericolo la stabilità e danneggiare il carico, garantendo nel contempo elevate capacità produttive grazie anche all’unità di pre-stiro esclusiva e brevettata azionata dal movimento dell’anello stesso.

Questo sistema completamente meccanico garantisce un alto rap­porto di pre-stiro e una tensione sul carico distribuita senza l’uso di mo­tori e quindi senza contatti elettrici a strisciamento soggetti ad elevata manutenzione.

Il risultato è un sistema semplice e flessibile che fornisce una mag­giore affidabilità rispetto ad altri dispositivi esistenti.

Il fissaggio del film a fine ciclo av­viene senza saldatura, ma grazie ad un sistema esclusivo e brevettato di annodatura: il lembo finale del film viene saldamente annodato al pre­cedente strato e poi tagliato.

L’annodatura elimina il rischio di slegatura del film, indipendente­mente dalla qualità dello stesso, dalle dimensioni e posizionamento del pallet e dalla configurazione del carico.

Inoltre è garantito che il lembo fi­nale non fuoriesca dalla sagoma del pallet quindi, la soluzione otti­male per l’utilizzo in magazzini au­tomatici

Sempre attenti alle nuove tecnolo­gie e richieste del mercato, tutte i modelli OMS sono predisposti per interfacciarsi con il network del cliente conformemente ai protocol­li di “Industria 4.0”.

Dispositivi di rilevamento dati di fun­zionamento e produzione secondo i criteri horizontal, vertical integra­tion & Cloud, forniranno tutti i dati necessari alla verifica e al monito­raggio del sistema nonché alla rac­colta dei dati di produzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.