La scelta di Kassatly Chtaura

Automatizzare il processo di imbottigliamento dello sciroppo di jallab

L’azienda libanese Kassatly Chtaura, la prima ad imbottigliare lo sciroppo di Jallab con moderni impianti di produzione, investe continuamente nell’acquisto di macchinari di ultima generazione.

Il Jallab, realizzato con carruba, sciroppo di frutta, datteri, melassa e acqua di rose, è tra le bevande più conosciute in Libano; è un toccasana per reintegrare le energie ed idratarsi e, per questa ragione, è spesso consumato durante il Ramadan.

Per far fronte alle crescenti richieste del mercato, l’azienda Kassatly Chtaura si è rivolta a SMI per automatizzare il processo di imbottigliamento e confezionamento, precedentemente eseguito a mano, acquistando un sistema ultra-compatto ECOBLOC® ERGON 2-9-3 K EV destinato alla produzione di nuove bottiglie PET da 1 litro e 2,65 litri, più leggere di quelle utilizzate in passato.

L’impianto installato da SMI è apparso subito la scelta più idonea per le esigenze dell’azienda libanese, dal momento che le macchine della serie ECOBLOC® ERGON K EV sono tecnologicamente all’avanguardia, energeticamente efficienti e, dunque, adatte ad ottimizzare i costi di produzione di lotti stagionali e personalizzati.
I plus della soluzione SMI
  • sistema di stiro-soffiaggio di tipo rotativo ad alta efficienza, dotato di aste di stiro motorizzate, che presenta notevoli vantaggi rispetto alle soffiatrici lineari;
  • impianto ultra-compatto, che raggruppa in un unico blocco le operazioni di stiro-soffiaggio, riempimento e tappatura di bottiglie PET e non richiede la sciacquatrice ed i nastri ad aria tra la soffiatrice e la riempitrice;
  • processo di riempimento e tappatura preciso e veloce, grazie al sistema di controllo elettronico delle operazioni e all’impiego di valvole ad alta efficienza comandate da flussimetri;
  • ridotti consumi energetici della soffiatrice, grazie al modulo di riscaldamento preforme dotato di lampade a raggi IR ad alta efficienza energetica e al modulo di stiro-soffiaggio dotato di un sistema di recupero d’aria a doppio stadio, che consente di ridurre i costi energetici legati alla produzione di aria compressa ad alta pressione;
  • nuovo telaio dal design modulare, senza saldature, provvisto di portelle di protezione realizzate in vetro temprato, molto resistente e durevole nel tempo;
  • orientatore tappi gravitazionale EASY-CAP, che preleva i tappi da una tramoggia e trasporta solo quelli orientati correttamente; è adatto a diversi tipi di tappi in plastica e soddisfa qualsiasi soluzione di layout;
  • riprogettazione della bottiglia PET, che, grazie alla migliore distribuzione del materiale, alla particolare forma delle nervature ed alla presenza di alcuni elementi geometrici, ha permesso di sviluppare un contenitore più leggero, economico ed ecosostenibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.