Soluzione su misura per la massima igiene

Due portoni ad apertura automatica “Easy Clean” di EFAFLEX garantiscono la pulizia assoluta nel confezionamento del latte in polvere

Nella produzione alimentare i programmatori operativi sono costantemente di fronte a compiti difficili quando nella fase finale si tratta di confezionare in modo igienico prodotti finiti “aperti” per poi passarli al settore della logistica. Nell’area di riempimento e confezionamento non si può verificare alcuna contaminazione. Il caseificio Hofmeister a Moosburg ha assicurato in modo igienico questa area critica che confina con il nuovo impianto di confezionamento del latte in polvere utilizzando una serranda costituita da due portoni industriali ad apertura rapida EFA SRT-EC di EFAFLEX.

“Il latte in polvere è un alimento. Ciò significa che l’area di riempimento deve essere molto ermetica e nettamente separata dall’area della logistica”, spiega Roland Zimmert, che è responsabile della gestione tecnica dei siti produttivi di Moosburg e Pfeffenhausen del caseificio Hofmeister. Descrive come le “big bag” sono inizialmente trasportate dopo il riempimento con latte in polvere dall’impianto di insaccamento tramite una rulliera in una serranda. Questo avviene tramite il sistema di controllo “Su impulso” per il portone interno e la Big Bag si ritrae. Dopo la rapida chiusura e la notifica “Porta chiusa” del controllo del portone al controllo dell’impianto il portone esterno può essere aperto per la logistica. Grazie alle massime velocità di apertura e chiusura e i cicli del portone molto brevi, i due EFA-SRT-CE soddisfano i requisiti igienici di quella particolare area. Solo all’esterno della camera della serranda, la confezione extra grande col latte in polvere è adagiata su euro pallets. “Non ci devono entrare corpi estranei per nessun motivo, come ad esempio le scaglie più piccole di legno di pallets finire nel riempimento! EFAFLEX è per noi un partner a lungo termine quando si tratta di portoni”, continua Roland Zimmert. “Inoltre, questo produttore di portoni con un “Easy-Clean-Design” speciale è in grado di offrire esattamente il concetto di igiene che ci serve qui per la nostra produzione.”

La costruzione salvaspazio fa sì che EFA-SRT®-CE possa essere utilizzato anche in situazioni di installazione con limiti di spazio. Il montaggio dei portoni non è stato facile, dal momento che entrambi i portoni dovevano essere integrati in rulliere. A causa della situazione di montaggio ristretta e l’integrazione millimetrica dei portoni tra e sulle nuove rulliere si è dovuto, con l’ausilio di modelli appositamente predisposti, far combaciare a monte le sottosezioni della sottostruttura in acciaio con il rivestimento della parete della serranda. I due portoni sono controllati in modo totalmente automatico dal sistema di controllo di livello superiore. “Questa soluzione è davvero su misura per noi,” ha dichiarato Roland Zimmert.

Il portone ad avvolgimento EFA-SRT®-EC è la soluzione ottimizzata per tutti i passaggi nell’area interna con i più severi requisiti igienici, ad esempio nel settore alimentare. EC sta per “Easy Clean”, facile da pulire. Si apre con una velocità fino a 2,0 m/s, e si chiude fino a 0,75 m/s. La costruzione è stata progettata per un massimo di 150.000 variazioni di carico all’anno. Gli ingegneri di EFAFLEX hanno sviluppato il portone ad avvolgimento in stretta collaborazione con l’industria alimentare. I portoni ad avvolgimento EFAFLEX sono utilizzati nel mondo, dove è richiesta sicurezza igienica. EFAFLEX SRT EC® viene raccomandato dall’associazione federale degli ispettori alimentari (BVLK) come l’unico portone ad avvolgimento igienico per l’industria alimentare. L’intero design del portone ad avvolgimento è di serie in acciaio inox. Il bloccaggio del coperchio del telaio può essere facilmente rimosso e i telai essere aperti per la pulizia. BLVK fa riferimento in particolare alla possibilità di formare schiuma e alla pulizia con un pulitore a vapore. La tenda elastica è conforme ai requisiti HACCP e FDA. La copertura dell’albero di riavvolgimento del portone ad è obliquo e dotato di scarichi forzati su entrambi i lati per un deflusso controllato dei liquidi, in modo che non possano penetrare impurità nella corsia o addirittura negli alimenti. Con semplici passaggi, questa tenda può essere alzata verso l’alto. In questo modo il fondo e anche l’albero di riavvolgimento stesso possono essere facilmente raggiungibili e facili da pulire.

La costruzione di base del portone ad avvolgimento EFA-SRT®-EC è stata pensata fin nei minimi dettagli. Così ad esempio i contrappesi di compensazione sono protetti in serie da uno speciale rivestimento in cataforesi contro la corrosione. Tutti i componenti elettrici ed elettronici del controllo dei microprocessori sono alloggiati fra l’altro insieme al convertitore di frequenza in un quadro di comandi di acciaio inox in V2A con grado di protezione IP 65.

Apparecchiature funzionali affidabili come i portoni ad avvolgimento rapido per il settore igienico, sono essenziali per i responsabili nel caseificio Hofmeister. I clienti dell’azienda ripongono la più alta fiducia nella qualità dei prodotti. L’azienda produce formaggio fuso e latte in polvere per l’industria alimentare. I clienti sono aziende di maggior successo al mondo nel loro settore. Il caseificio Hofmeister è stato fondato nel 1908. Oggi presso il sito di Moosburg lavorano 60 dipendenti. Nel mondo circa 1.000 dipendenti lavorano per il gruppo Hofmeister-Champignon.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.