C leap: il nuovo rivoluzionario sistema di etichettura makro labelling

A distanza di un anno dalla presentazione al mercato Europeo in occasione
di Drinktec 2017, C Leap sbarcherà per la prima volta in terra statunitense
durante Pack Expo International a Chicago.  

Saper pensare oltre gli schemi tenendo fede a una filosofia aziendale che si fonda da sempre sui concetti di modularità, flessibilità, praticità. È questa la base da cui parte l’innovazione per Makro Labellingwww.makrolabelling.it oggi tra i maggiori produttori di macchine etichettatrici industriali – la stessa che ha recentemente portato allo sviluppo della C LEAP, nuova etichettatrice Makro Labelling e ancor prima nuovo concetto di processo nell’etichettatura. “Come quasi tutte le nostre macchine, anche C LEAP nasce prima di tutto da un’intuizione. L’idea viene poi studiata e sviluppata, dalla definizione delle specifiche tecniche alla fattibilità, dal progetto alla prototipazione, dai test all’implementazione di funzionalità e altri sviluppi. Così è successo con la C LEAP che porteremo a Pack Expo International Chicago. L’intuizione per questa macchina è stata di utilizzare i motori lineari magnetici sulle macchine etichettatrici generando non solo una macchina innovativa, ma una vera rivoluzione nel mondo dell’etichettatura grazie a una libertà nel processo mai vista prima”, dichiara Massimo Manzotti, Presidente e Direttore commerciale di Makro Labelling.

Oltre a garantire una notevole riduzione dei consumi la C LEAP, grazie all’utilizzo dei motori lineari magnetici, permette di non avere più i vincoli costruttivi della macchina rotativa tradizionale, specialmente per l’applicazione a colla. Se prima la macchina etichettatrice era strutturalmente legata a un numero predefinito di piattelli e a un determinato passo (che obbligava a mantenerlo in tutte le applicazioni), con la nuova C LEAP questo sistema viene scardinato. Nella C LEAP i motori lineari magnetici si muovono liberamente su un anello, entro il quale il programma può dare il proprio passo e può svincolarsi quindi da qualsiasi rapporto tra numero di piattelli e divisione del gruppo di etichettaggio. L’utente può creare il proprio passo e lo potrà fare in rapporto al gruppo di etichettaggio, ma non avrà più bisogno di un elevato numero piattelli o di ampi diametri. L’etichettatrice potrà inoltre essere implementata in un secondo momento con moduli aggiuntivi.

Oggi ancora in fase di prototipo, C LEAP sarà comunque la protagonista dello stand di Makro Labelling a Pack Expo International – Chicago (dal 14 al 17 ottobre, stand 4159): fiera di riferimento per i mercati di Stati Uniti e Canada. 

L’AUTUNNO FIERISTICO DI MAKRO LABELLING prevede una fitta rete di appuntamenti internazionali e la partecipazione a diversi eventi presso mercati nuovi e strategici, frutto anche della recente adesione al network di filiera “Processing & Packaging – The High-Tech Italian Way“, che mira a rappresentare ed esportare l’eccellenza tecnologica Made in Italy in tutto il mondo (http://www.processingandpackaging.com).

 

PACPROCESS – 11-14 Oct 2018 – Tehran – Iran – Padiglione A5, Stand D1

VITIVINI – 16-19 Oct 2018 – Epernay – France – Hall Champagne B-C 50

GULFOOD – 6-8 Nov 2018 – Dubai – United Arab Emirates – Hall 6, Stand F6-28

BRAUBEVIALE – 13-15 Nov 2018 – Nuremberg – Germany – Hall 8 Stand 422

VINITECH – 20-22 Nov 2018 – Bordeaux – France – Stand 1C 2210

ALL4PACK – 26-29 Nov 2018 – Paris – France – Hall B5 – Stands 6 E 017 e 6 E 015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.