Progettazione e produzione di profili strutturali in alluminio

Il Gruppo Dierre, leader nella progettazione e produzione di profili strutturali in alluminio, protezioni per macchine automatiche, nastri trasportatori e moduli lineari, ha messo in atto da alcuni anni un percorso di crescita industriale di Gruppo che lo ha portato, tra il 2015 e il 2017, da 14,5 milioni a 36 milioni di euro, e da 100 a 230 dipendenti.

Il progetto è guidato dal presidente Giuseppe Rubbiani, fondatore dell’azienda Dierre nel 1997, imprenditore lungimirante fortemente motivato a valorizzare le competenze umane presenti all’interno dell’azienda e a cogliere nuove sfide. Una di queste è rappresentata dall’acquisto del 40% del capitale della capogruppo Dierre S.p.A. da parte del fondo di Private Equity Gradiente I, gestito da Gradiente SGR, che ha dato uno slancio al programma di crescita dell’azienda, già intrapreso dagli anni 2000.La filiera produttiva è 100% italiana, con sede centrale a Spezzano di Fiorano Modenese (Modena) e filiali in Emilia Romagna, Toscana, Veneto e Lombardia.

Oggi Dierre è un partner delle industrie, in grado di costruire e distribuire soluzioni personalizzate nel campo della sicurezza preventiva sul lavoro; protezioni in alluminio sia perimetrali che bordo macchina, sistemi di insonorizzazione industriale e postazioni operatore, moduli lineari; soluzioni tecnologiche complete a corredo della produzione, progettate per facilitare e velocizzare i processi produttivi nell’automazione e sistemi di robotica industriale progettati e sviluppati dalla divisione Dierre Robotics; un campo innovativo dove la spinta a crescere è molto forte. Tutte le componenti meccaniche e software vengono sviluppate inhouse da tecnici specializzati e questo controllo diretto sulla produzione ci permette di realizzare robot efficienti, perfettamente rispondenti alle  direttrici che concorrono alla evoluzione verso l’Industria 4.0

Le  ultime  acquisizioni  hanno riguardato in Lombardia, l’azienda Ari metal, marchio storico di riferimento nello stesso segmento dimercato della capogruppo mentre in Veneto, Sintesi, azienda leader nel campo del design per macchine utensili, operatrici e macchinari industriali in genere in grado di offrire protezioni di tipologie diverse sia in acciaio inox che in ferro, con o senza insonorizzazione.

A completamento del piano di crescita sul territorio italiano, la sede veneta Dierre Decatech ha acquisito lo scorso Luglio 2017 la vicentina Bassanese Protezioni Antin fortunistiche.Dierre si attesta oggi come partner tecnologico competente ed affidabile a fianco delle imprese nei più svariati settori merceologici, offrendo  un servizio che parte dalla progettzione della macchina alla definizione del suo design, con una produzione totalmente italiana. La nostra vocazione al segreto industriale è ciò che ci permette di lavorare con i leader di settore ma anche con aziende dalle dimensioni più contenute ma altrettanto innovative.

www.dierre.eu

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...