Weightpack, progettisti di macchine su misura

In un mercato globalizzato, in perpetua e repentina mutazione, esistono poche e virtuose realtà in grado di vantare un passato costruito, giorno dopo giorno, sul principio d’innovazione costante nel tempo. Weightpack affonda le proprie radici nell’esempio del suo fondatore, Carlo Corniani che, nel 1979, ebbe l’ardire di rivoluzionare la tecnica coeva di riempimento, incentrata sul raggiungimento di un determinato volume lineare, basandola, invece, sul peso netto del prodotto immesso nel contenitore, al netto della tara. In questo modo, gli fu possibile garantire l’introduzione di una quantità costante di prodotto, svincolata da variazioni di densità e temperatura dello stesso, bypassando, inoltre, le tolleranze dimensionali dei contenitori.

Se, da un lato, il “Net Weight” non fu, di fatto, il primo brevetto depositato da Corniani, dall’altro, dall’altro, passò alla storia delle macchine per il riempimento come l’alba di una nuova epoca. È in quest’ottica che ha preso forma la filosofia di Weightpack, che ogni anno investe ingenti risorse in ricerca e sviluppo, al fine di incrementare la quantità e la qualità dei brevetti di proprietà. Sistemi Modulari, Tappanti Direct Drive, Elettronica di pesatura a 24 bit e gestione alimentazione del prodotto autoadattivo, rappresentano il vertice del processo d’innovazione raggiunto dall’azienda nel corso dell’ultimo anno e sono in procinto di essere immessi sul mercato.

SISTEMI MODULARI

Il cuore del sistema consiste nel monoblocco riempimento tappatura, che può essere accoppiato a moduli in entrata e in uscita. I moduli in entrata possono essere dedicati al tipo di trattamento (blower, rinser, peroxide and steam, PAA and sterile water) o fungere da congiunzione con la stirosoffiatrice. L’intero sistema può essere, a sua volta, accoppiato a una chiuditrice o, per le versioni NH, a un modulo d’uscita per eliminazione del cambio formato in uscita.

I moduli, drenanti e realizzati in Stainless Steel, hanno la medesima geometria e componentistica, indipendentemente che la macchina sia NH o BH o indipendentemente dal tipo di industria di destinazione della macchina stessa. Il principio di modularità, sul quale è basata la progettazione, permette di produrre sistemi indipendenti ed estremamente affidabili. Weightpack è in grado di produrre gli stessi monoblocchi, a prescindere dalla modalità d’impiego, garantendo un sensibile upgrade nel livello d’industrializzazione e affidabilità, unito a una considerevole riduzione dei tempi di consegna. Inoltre, Weightpack è in grado di progettare e realizzare macchine asettiche scomponibili in singoli moduli stagni.

AZIONAMENTI TAPPANTI ROTO TRA SLANTI DIRECT DRIVE

Grazie  alla  tecnologia  Direct Drive,Weightpack è in grado di garantire un preciso e costante controllo sia della coppia erogata sia del carico verticale e un perfetto controllo elettronico nella traslazione verticale e nella rotazione. Qualsiasi strategia di avvitamento, inclusa la controrotazione iniziale per tappi twistoff, può essere facilmente implementata, assecondando le esigenze del cliente. E’ stata, inoltre, prevista la possibilità, in abbinamento con sistemi di visione, di orientare il tappo, al fine di ottenere il migliore risultato possibile. I gruppi tappanti plugin sono estremamente compatti, con ridottissimi momenti d’inerzia e idonei a qualsiasi applicazione, dal corrosion proof fino all’asettico.

ELETTRONICA DI PESATURA A 24 BIT

L’elettronica di ultima generazione, caratterizzata dall’utilizzo del protocollo EtherCat, permette di ottimizzare e modularizzare le geometrie dei monoblocchi e l’intercambiabilità dei componenti tool free e plugplay.

GESTIONE ALIMENTAZIONE PRODOT TO AUTOADATTATIVO

I sistemi di riempimento Tankless sonogaranzia di sterilizzazione assoluta e certificata nel loop del prodotto e favoriscono la minimizzazione delle teste e delle code di produzione.In conclusione, Weightpack si presenta come traino del settore filling per la portata delle sue innovazioni e per l’intrinseca capacità di saper leggere le esigenze presenti e future del mercato, in un’ottica di semplificazione che poggia le sue basi sul concetto di ricerca e sviluppo. Così come voluto da Carlo Corniani.

WEIGHTPACK: INNOVATION FIRST

 www.weightpack.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...