D-Link lancia nuovi switch industriali Gigabit

DLink, l’azienda multinazionale leader nello sviluppo di apparecchiature di rete,annuncia la nuova serie di switch rinforzati ad alte prestazioniDIS100G e DIS300G. Questi modelli Industrial Switch Gigabit sono stati progettati specificamente per supportare la domanda in rapida crescita di applicazioni per IoT, smart city, automazione industriale e industria 4.0.

Ideali per gli ambienti di produzione industriale, la pubblica amministrazione, le autorità locali, gli operatori del trasporto, le aziende edili e gli integratori di sistemi, la nuova gamma di switch industriali è progettata per essere semplice da installare e offrire un’operatività di lungo periodo con bassi livelli di manutenzione.

Questa nuova serie di switch industriali da esterno offre specifiche ambientali superiori rispetto ai tradizionali switch di rete, e sono quindi adatti per per le applicazioni smart city per la sorveglianza urbana, il wireless pubblico e la comunicazione bidirezionale per i veicoli autonomi.

Gli switch DIS100G e DIS300G sono in grado di operare in un intervallo di temperatura ampio (da40° a 75°C), e supportano anche vibrazioni e urti. Questo li rende ideali per l’installazione esterna in cabine a lato del marciapiede. Il design robusto e resistente, combinato con funzionalità di rete ad alta disponibilità, consente a questi switch di svolgere in modo affidabile il loro ruolo fondamentale nell’infrastruttura di rete senza la necessità di installare costosi condizionatori d’aria o recinzioni per l’isolamento dalle vibrazioni.

Per gli utilizzi industriali, in particolare l’automazione, gli switch presentano un’elevata reiezione EMI/EMC che permette loro di operare in ambienti ad alta interferenza eletteromagnetica (come le baie di saldatura) e consentono un ripristino della rete rapido (inferiore a 20ms) così da ridurre i tempi di fermo.

Al passo con le esigenze

L’industria 4.0 sta spingendo i produttori a diventare più efficienti e orientati al cliente. Con gli switch industriali DLink è possibile realizzare network continui e senza interruzioni che aumentano la connettività fra le macchine e i sistemi di management, gestendo il flusso di dati che viaggia fra gli uffici e gli ambienti di produzione. Collegare fra loro i diversi network renderà possibile minimizzare i data silos e le vulnerabilità, in modo che i processi e le informazioni macchina possano essere messe in relazione e analizzate in tutta sicurezza e in tempo reale.

Qualsiasi sia la dimensione del network che si vuole pianificare, si può essere sicuri che funzioni a dovere con questa gamma di switch industriali. Unire più reti e flussi di dati formando un solo network sicuro che abbia i benefici di un ambiente smart è possiblle, così come è possibile sfruttare tutto il potenziale di ogni singolo dato immagazzinato. In fase di analisi, i dati possono fornire la risposta per intraprendere iniziative a lungo termine e hanno un impatto sulla topologia del network, rendendo possibili scelte con un ottimo livello di dettaglio e sicurezza. Con la giusta connettività, è possibile trasformare le informazioni in idee e creare ambienti che siano smart oggi e che lo restino per lungo tempo.

Dal momento che le fabbriche stanno diventando più automatizzate, l’aspettativa è che questo porterà a processi di produzuione più veloci ed efficienti. Non vi è dubbio che macchine e robot abbiano cambiato l’aspetto dell’industria grazie alla loro capacità di volumi di produttività maggiori e precisione ineguagliata. Tuttavia, se c’è una mancanza di trasparenza fra macchine e sistemi di gestione possono verificarsi imprevisti. Collegare la produzione agli uffici è ciò che rende trasparenti i dati, oltre a permettere di utilizzarli operativamente; è inoltre il modo giusto per rimuovere gli step intermedi di archiviazione di dati che esistono fra linee di produzione, task, e processi diversi, ed aiuta a monitorare e controllare l’intero ambiente di produzione. Creare un live link fra le macchine, i sensori e i dispositivi mobili potrà dare una singola visione di prodotto e processo. Rendendo i dati accessibili allo staff e ai sistemi, si andrà a migliorare notevolmente la reattività e a ridurre le inefficienze prima che la produzione ne sia affetta.

Questo livello di consapevolezza e controllo ha un impatto immediato sull’output della produzione. DLink risponde alle esigenze dell’industria 4.0 con switch industriali che sono:

  • Affidabili in ogni ambiente – di fascia industriale e progettati per resistere a un range esteso di temperature, oltre che a vibrazioni e shock
  • Dotati di connettività velocossima – per scambiare dati in tempo reale, anche in condizioni estreme
  • In grado di monitorare e rispondere continuamente, fornendo aggiornamenti su sistemi e identificando gli errori velocemente
  • Il link fra dati e idee progettuali, grazie al loro costante lavoro di raccolta dati dalla rete che permette allo staff di effettuare analisi significative Vediamo quindi nel dettaglioi prodotti.

Switch industriale Gigabit non gestito DIS100G

DIS100G è un’eccellente serie di switch Ethernet entrylevel per ambienti industriali. Questi switch non gestiti offrono un’installazione plugandplay, ideale per l’implementazione di edge di rete.

Gli switch DIS100G sono disponibili in tre varianti: DIS100G5W, DIS100G5SW e DIS100G5PSW per offrire ai clienti la possibilità di scegliere lo switch più adatto alle proprie esigenze e requisiti di rete.

In particolare, DIS100G5PSW è conforme allo standard IEEE 802.3at PoE+, e offre una potenza di fino a 30watt per porta e dati sul cablaggio Ethernet

standard. Questa funzionalità elimina la necessità di cablaggio aggiuntivo per i trasduttori di potenza, per semplificare notevolmente le installazioni. Tutti gli switch non gestiti DIS100G forniscono almeno 4 porte Gigabit Ethernet e sono progettati per supportare applicazioni industriali standard senza configurazioni complesse per rendere la rete veramente plug and play. Gli switch della serie DIS100G includono:

  • DIS100G5W
    • 5 porte 10/100/1000BaseT
  • DIS100G5SW
    • 4 porte 10/100/1000BaseT
    • 1 porta SFP
  • DIS100G5PSW
    • 4 porte 10/100/1000BaseT PoE
    • 1 porta SFP
    • Conformità agli standard IEEE 802.3af e IEEE 3at e 120W di alimentazione PoE totale a disposizione

Switch Industriale Gigabit Managed DIS300G

Gli switch gestiti DIS300G offrono opzioni Smart di configurazione maggiori e più granulari per applicazioni industriali e smart city, tra cui monitoraggio remoto delle prestazioni, configurazione dettagliata dei flussi di dati e Quality of Service (QoS) per

la priorità dei dati vitali. Ad esempio, nelle applicazioni di video sorveglianza a livello urbano la VLAN può isolare i dati riservati, quali le immagini CCTV, da altri dati meno sensibili. Come la serie DIS100G, la serie 300G è disponibile in tre varianti per offrire ai clienti flessibilità in base alle loro esigenze: DIS300G12SW, DIS300G8PSW  e  DIS300G14PSW. Come   il    DIS100G5PSW, gli switch DIS300G8PSW e DIS300G14SPW sono switch PoE.

Gli switch della serie DIS300G includono:

  • DIS300G12SW
    • 8 porte 10/100/1000BaseT
    • 4 porte SFP
  • DIS300G8PSW
    • 4 porte 10/100/1000BaseT PoE o 2 porte 10/100/1000BaseT
    • 2 porte SFP
    • Conformità agli standard IEEE 802.3af e IEEE 3at e 120W di alimentazione PoE totale a disposizione
  • DIS300G14PSW
    • 8 porte 10/100/1000BaseT PoE o 2 porte 10/100/1000BaseT
    • 4 porte SFP
    • Conformità agli standard IEEE 802.3af e IEEE 3at e 120W di alimentazione PoE totale a disposizione

http://www.dlink.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...