La facilita’ di automazione e monitoraggio con all-in-one PLC

Soluzione di automazione conveniente per un futuro sostenibile ed efficiente dal punto di vista energetico

Energy Plant Solutions di Palmerston North, in Nuova Zelanda, è specializzatanella fornitura e nell’installazione di impianti energetici per l’industria. Il loro obiettivo è quello di fornire prodotti altamente efficienti per un futuro sostenibile ed ecologico dal punto di vista energetico. Per raggiungere questo obiettivo la EPS aveva bisogno di una soluzione di automazione economica da applicare alla loro gamma di caldaie; questa soluzione avrebbe dovuto controllare tutte le funzioni della caldaia, comprese le pompe di alimentazione, il controllo della pressione e dei livelli, nella speranza che standardizzando i sistemi di controllo delle caldaie tramite l’allinone PLC+HMI avrebbero potuto ridurre i tempi di sviluppo e migliorare l’efficienza.

EPS ha dunque selezionato il controllore a logica programmabile (PLC) Unitronics con HMI integrato: questo PLC è dotato di un touchscreen a colori da 10,4” e tasti funzione. L’azienda ha inoltre istallato quasi cento I/O locali, sia digitali che analogici, utilizzando moduli di espansione I/O. A causa dell’elevato numero di I/O e delle esigenze di comunicazione, era necessario avere un PLC a schermo grande per avere maggiore spazio di visualizzazione.

Il controllore a logica programmabile utilizza moduli I/O discreti per controllare il bruciatore. In particolare, EPS voleva automatizzare le procedure di sicurezza fondamentali: ad esempio, il PLC spegne il bruciatore ogni volta che determinati allarmi scattano. EPS utilizza inoltre il PLC per monitorare e registrare i dati sul funzionamento del bruciatore, comprese le posizioni dell’attuatore, le velocità della ventola del bruciatore, l’ossigeno residuo dei gas di scarico, gli stati delle valvole del carburante e i dettagli su eventuali guasti. Questi trend data vengono memorizzati utilizzando la funzionalità della scheda SD del PLC. EPS utilizza la scheda SD anche per memorizzare le opzioni di setup, consentendo un rapido ripristino nell’improbabile eventualità di un guasto dell’hardware.

Se una condizione di errore fa scattare un allarme, il controllore   a logica programmabile invia un messaggio SMS in sequenza a un elenco di operatori per informarli della condizione di guasto. L’operatore riceve una descrizione precisa dell’anomalia, anziché un generico messaggio di “guasto caldaia”, che gli consente di valutare l’urgenza del suo intervento. Rispondendo all’allarme SMS, impedisce l’invio del messaggio agli altri operatori della lista.

EPS può accedere in maniera remota a qualsiasi PLC installato su una delle sue caldaie utilizzando le utility complementari Unitronics. Justin Butler, Ingegnere Elettronico Senior, ne illustra tutti i vantaggi, dicendo: “Con l’Operatore Remoto possiamo vedere dal nostro ufficio nell’altro capo del paese esattamente ciò che l’operatore vede tramite una VPN senza alcun costo né  finanziario né in termini di tempo di sviluppo. Questo è un vantaggio enorme se il cliente ha bisogno di assistenza per risolvere un problema”.

Inoltre, l’utilizzo di Unitronics PLC+HMI ha permesso a EPS di simulare facilmente le proprie applicazioni prima di installarle sul posto. Spiega Justin Butler: “I PLC Unitrnics ci permettono di far funzionare il PLC senza alcun I/O collegato… Possiamo inserire qualsiasi valore vogliamo per le condizioni e verificare che il PLC agisca come previsto… Questo significa che possiamo eseguire il 90% dei test prima di andare effettivamente sul posto”.

Grazie a questo avanzato sistema di controllo, EPS evita di risolvere in extremis qualsiasi problema sul posto, risparmiando così tempo e fatica.

Butler osserva che i PLC Unitronics permettono anche dei risparmi significativi. Spiega che questi risparmi consistono sia nella “licenza del software di sviluppo (quasi gratuita) sia nel tempo necessario per sviluppare il software PLC/HMI.” Il controllore a logica programmabile è programmato con il software AllinOne PLC+HMI di Unitronics, che fornisce un unico ambiente per la logica ladder, la progettazione HMI e la configurazione dei parametri di comunicazione. Butler dice: “Effettuare le modifiche è molto più veloce quando si può aggiungere la logica necessaria al programma PLC e aggiungere immediatamente i  nuovi  elementi all’interfaccia HMI senza dover esportare o importare tag, ecc.”.

Butler conclude: “Lavorare con la combinazione PLC+HMI di Unitronics rende qualsiasi altro sistema superato e obsoleto. Il supporto da parte di Unitronics è stato assolutamente fantastico, a partire dal rivenditore locale all’assistenza via email, all’incentivare idee sul forum”.

www.unitronicsPLC.com global.sales@unitronics.com

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...