Tecnologia ad alta efficienza IE4

Un nuovo concetto di macchina per il gelato: Ideatre

La Carpigiani, azienda specializzata in macchine per la produzione di gelato, è oramai associata al concetto di gelato Italian style. La continua innovazione è ciò che ha reso la Carpigiani un leader tecnologico, attraverso il reinvestimento di una grande percentuale del suo fatturato in ricerca, progettazione, selezione dei componenti di alta qualità,  sicurezza delle proprie attrezzature e promozione di una dieta equilibrata.

Obiettivo dell’azienda è quello di fornire ai propri clienti apparecchiature semplici da utilizzare, robuste ed estremamente igieniche, garantendo nel corso del tempo risparmio sui costi operativi e un elevato ritorno sugli investimenti.

L’’innovazione della Carpigiani ha puntato sulla produzione di una macchina che rivoluzionasse il mondo del retail alimentare, obiettivo finale: fornire una soluzione unica per la produzione, la conservazione e la presentazione del gelato o di altri prodotti di pasticceria.

Per assolvere a questo obiettivo Carpigiani ha progettato IdeaTre: una macchina che può essere posizionata in bella vista nei punti vendita, dal design lineare e che permette ai clienti di assistere alla preparazione artigianale del gelato, laddove viene anche servito.

Il prodotto viene infatti conservato nello stesso contenitore in cui viene preparato.

L’automazione SEW: una proposta di meccatronica

La collaborazione con SEW-EURODRIVE  è nata dall’esigenza di rispondere ai requisiti di funzionalità della macchina.

In particolare occorreva fornire una soluzione in grado di azionare il movimento delle palette, modularne la velocità in base alla ricetta, e fornire un feedback di corrente di coppia, che segnalasse lo stato di consistenza del gelato. In un’unica componente dovevano quindi essere integrati un motore, un riduttore e un drive.

La grande sfida è stata quella di rispondere a queste richieste, tenendo conto non solo di opzioni a basso impatto energetico, ma anche del poco ingombro disponibile sulla macchina (la soluzione più piccola prevedeva una spazio massimo di un metro quadrato).

Il sistema drive MOVIGEAR® DSC è il top dei sistemi meccatronici decentralizzati, è un dispositivo intelligente con un’originale concezione della parte di controllo e integra un motore IE4, un riduttore e un drive ad alta efficienza.

Le sue caratteristiche particolari di comunicazione in rete riducono i tempi di start up, agevolando la diagnostica e la manutenzione. La ridotta rumorosità del MOVIGEAR® DSC consente inoltre di utilizzare la macchina ovunque.

Sulla base delle esigenze degli End User, su IdeaTre sono stati installati dai 4 ai 16 MOVIGEAR® DSC tutti gestiti da un unico controllore MOVI-PLC®  Advanced che riconosce il numero di dispositivi connessi alla rete e li configura automaticamente. Attraverso un protocollo di comunicazione in Modbus TCP il MOVI-PLC®  si interfaccia con il pannello operatore per la gestione delle ricette e i comandi macchina.

Un ulteriore vantaggio nel commissioning della macchina è l’estrema facilità di cablaggio grazie alla tecnologia daisy chain che riduce al minimo gli ingombri di cavi elettrici e bus di campo.

Grazie alla tecnologia ad alta efficienza IE4 e al riduttore ad alto rendimento è inoltre possibile produrre gelati in maniera sostenibile, con un potenziale risparmio energetico fino al 20%.

IdeaTre è un esempio di utilizzo vincente dei MOVIGEAR® DSC.

Motore, riduttore e azionamento elettronico integrati nell’unità meccatronica

Il sistema di azionamento meccatronico Movigear® è costruito in modo tale da poter essere utilizzato in maniera flessibile nelle infrastrutture di comunicazione, rappresentando la soluzione ideale per applicazioni decentralizzate.

Grazie alla struttura compatta e alla massima integrazione dei componenti (motore sincrono a eccitazione permanente, azionamento ed elettronica integrata), Movigear trova impiego ideale nella tecnica di trasporto.

Agli utenti viene offerto un notevole potenziale di risparmio, grazie all’efficienza del sistema di azionamento che permette di ridurre i consumi del 50% rispetto a sistemi convenzionali.

Altri vantaggi sono: la riduzione delle varianti, dato che il campo di velocità con coppia continua costante e coppia di sovraccarico permette una variante per molte funzioni; l’infrastruttura semplificata grazie all’abbinamento di energia e comunicazione in un cavo che riduce il processo di installazione e il rischio di anomalie; la riduzione dello spazio di montaggio, rispetto a dispositivi con potenze simili, grazie alla completa integrazione dei componenti e alla forma costruttiva compatta.

Per info, clicca qui https://www.itfoodonline.com/it/catalog/automation/seweurodrive/SISTEMI%20PER%20INDUSTRIA%20ALIMENTARE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...