Welcome to Automation “Ricicla il passato per creare il futuro”

Nel corso della prima giornata della Fiera SPS Ipc Drive a Parma, il 23 maggio, gli studenti partecipanti al concorso “Welcome to Automation” hanno nuovamente presentato agli occhi della giuria i propri progetti. Dopo il turno eliminatorio del 16 marzo scorso al WoW Spazio Fumetto di Milano, SPS ha ospitato le semifinali che hanno decretato i tre migliori robot.

Il concorso ha visto una numerosa partecipazione di studenti e curiosi, questi ultimi hanno potuto osservare da vicino i manufatti anche durante i restanti giorni della fiera.

A guadagnare i posti in palio per la premiazione finale in programma il 22 giugno a Bologna, nel corso “TR35 2017 – Premio giovani innovatori Italia – Passaggio da Industria 4.0 a 5.0” presso la Business School di Bologna, sono stati (in ordine alfabetico):

  • Ascensore Intelligente 4.0 (Istituto Internazionale Agnelli, Torino)
  • Free Simple Motion (T.I.S. Einaudi, Alba).
  • A.L.C. (I.S.S. Olivetti, Ivrea)

Premi. I tre finalisti riceveranno in premio buoni spendibili presso Feltrinelli, Mondadori Store e Mediaworld dal valore di 1200,00 – 900,00 e 600,00 euro secondo l’ordine sul podio che verrà rivelato solamente durante la proclamazione bolognese.

Le scuole invece, hanno vinto in ugual misura un Banco Tecnologico fornito da BALLUFF Automation S.r.l. (valore stimato di circa 2.000€). I professori, che hanno monitorato, supportato i ragazzi nella realizzazione dei tre progetti vincitori, riceveranno buoni del valore di 750€ (componibili e spendibili presso Feltrinelli, Mondadori Store e Mediaworld).

I Progetti.

Simple Free Motion.

Simulazione di piccolo impianto di automazione che predispone su un nastro trasportatore la selezione di oggetti colorati e depositati con ganascia in contenitori diversi.

Azioni:

(a) demo dei movimenti

(b) smista un oggetto

(c) seleziona un oggetto in base al colore.

G.A.L.C.

Un robot in grado di capire dove un rifiuto va gettato grazie alle risposte che la persona fornirà alle sue domande (che sia una lattina, uno scatolone, un cartone del latte ecc.) e lui stesso si occuperà di riporlo nel cestino apposito.

Ascensore Intelligente 4.0

Prototipo di ascensore che, mediante una scheda elettronica programmabile da P.C., può essere gestito dagli utenti mediante Android e in caso di situazioni di rischio (sisma, incendio) autonomamente individua e si porta al piano di maggior sicurezza, indicando sul web la posizione della cabina e il piano. Il progetto è completato con una prima stesura di un piano dinamico di evacuazione.

 

I partner.

Il concorso si svolge in collaborazione con diversi enti e associazioni del campo dell’automazione, e non solo: Aidam, AHK, Anie, Dual Concept, Intellimech, Mesap, Ucimu nonchè Bimu, Wow – Spazio Fumetto di Milano, SPS IPC Drives.

 

Link Youtube video:

 

film e interviste 16 marzo – https://www.youtube.com/watch?v=HExcZrMhF7g&list=PLDn-3vmBD0cjLRNu4C2rBLHOwdQBEoQtG&index=2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...