Azoto per il settore Food & Beverage

Autoproduzione di gas significa abbattere i costi operativi ed ottenere notevoli risparmi. La gamma di generatori Atlas Copco è realizzata per far convergere la necessità di avere elevate purezze a quella di avere una produttività a basso costo, sia per le grandi, sia per le piccole portate.
Guardando agli sviluppi tecnologici degli ultimi anni, gli sforzi della ricerca sono andati sempre più verso una facilitazione ed un efficientamento delle realtà produttive.
Con un particolare focus sulla sostenibilità della produzione alimentare, grande attenzione è stata prestata nel prolungare la shelf life dei prodotti di questo settore.

E’ ormai più che noto che nel settore Food & Beverage vengono impiegati differenti “additivi”, riconosciuti ed autorizzati, per tutti i prodotti alimentari senza alcuna restrizione da parte della normativa italiana ed europea.
Nella fattispecie si tratta di gas (o miscele di gas) che evitano che le caratteristiche organolettiche e nutrizionali del prodotto possano deteriorarsi nel tempo.
L’utilizzo di atmosfere controllate è tanto più necessario quanto più il prodotto deve preservare le sue qualità per lungo tempo, come, ad esempio, nell’esportazione dei prodotti di eccellenza della nostra terra.

Bibite, vino e birra sono generalmente i prodotti di interesse, ma anche per il confezionamento dell’acqua in bottiglie di plastica: la leggera sovrappressione permette di utilizzare contenitori dallo spessore più sottile, senza che questo causi dei problemi di trasporto.
Leader nella tecnologia sostenibile ed nell’innovazione continua, Atlas Copco propone due gamme complete di Generatori di Azoto attraverso le quali è diventata un valido partner a servizio delle più grandi realtà produttive nazionali – ed internazionali.

Efficienza e tecnologia contraddistinguono i generatori di azoto NGP e NGP+ e tutta la catena di produzione aria compressa e trattamento aria, di cui Atlas Copco può con orgoglio definirsi unico fornitore.
Quotidianamente le asserzioni di qualità delle aziende nostre partner ci confermano che gli impianti Atlas Copco sono nel tempo affidabili e assicurano una produzione continua ed efficiente.

Chi utilizza le soluzioni per l’autogenerazione di gas Atlas Copco può testare un effettivo risparmio economico ed una maggiore affidabilità di produzione, data dal monitoraggio dei parametri con continuità anche da remoto.
Tutto questo viene realizzato lavorando sulle applicazioni dei nostri partner e sviluppando progetti ad hoc, lavorando spalla a spalla per una comune e proficua crescita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...