Riscaldatori tubolari piatti Watlow FIREBAR

I riscaldatori tubolari piatti Watlow FIREBAR dimostrano la loro superiorità sulle tradizionali resistenze tubolari rotonde.

I riscaldatori tubolari piatti Watlow FIREBAR® sono da molto tempo conosciuti per le loro prestazioni e superiorità rispetto alle tradizionali resistenze tubolari rotonde nelle applicazioni di riscaldamento olio.

La geometria superficiale piana degli elementi FIREBAR offre maggiore versatilità nella soluzione dei problemi di riscaldamento rispetto agli elementi tubolari rotondi. I FIREBAR sono superiori in:

  • Riduzione della degradazione e carbonizzazione del fluido. Grazie alla sua geometria piana l’elemento FIREBAR lavora regolarmente ad una più bassa temperature di guaina rispetto ad un elemento tubolare rotondo della stessa densità di Potenza – anche quando gli oli sono misurati a temperature differenti. La ragione di questo risiede nel fatto che la maggior superficie verticale esposta al flusso aumenta i moti convettivi dei liquidi viscosi. Questo ne riduce la loro degradazione e carbonizzazione (bruciatura).
  • Maggior potenza dei riscaldatori in spazi minori. Nelle stesse condizioni di densità di potenza e di potenza, un elemento FIREBAR è del 38 percento più corto di un elemento tubolare rotondo da 11 mm di diametro. I FIREBAR richiedono meno spazio e consentono di ridurre le dimensioni dei macchinari e delle applicazioni .
  • Consentono ai fluidi di muoversi più liberamente. La geometria piana, verticale delle       FIREBAR è funzionale all’applicazione. Il liquido scorre sulla superficie del riscaldatore senza creare vortici che ne rallentano il flusso come avviene per esempio nelle resistenze tubolari rotonde. La forma piatta delle FIREBAR consente al fluido di scorrere più liberamente e di asportare in modo più efficiente il calore dal riscaldatore che così opera ad una temperature inferiore.

Questi riscaldatori possono essere completati di sigillo in resina epossidica o silicone per combattere la contaminazione da umidità dovuta alle condizioni ambientali. I riscaldatori FIREBAR possono essere configurati sia monofase che trifase nello stesso elemento. In aggiunta possono essere configurati in ben 30 diversi disegni standard e virtualmente in qualsiasi forma personalizzata, permettendo al progettista di avere il miglior elemento riscaldante per la sua applicazione e per la massima efficienza di riscaldamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...