Albrigi Srl a CibusTec 2016

“Un magnifico bestione”. Così i montatori italiani e russi hanno commentato il risultato del loro lavoro dopo avere installato in Russia un grandioso e perfetto impianto per la produzione di prodotti alimentari. L’avvio dell’impianto è stato la conclusione di una commessa del valore di 3,5 milioni di euro affidata ad Albrigi Tecnologie, industria di Stallavena (Verona) che fa dell’alta tecnologia il suo standard produttivo. Un’alta tecnologia, però in costante evoluzione, grazie all’”idea fissa” (quasi maniacale) del fondatore e guida Stefano Albrigi supportata da una ricerca costante e soprattutto del rapporto con la committenza della quale si intuiscono le esigenze in modo da realizzare impianti spesso unici, comunque rispondenti (ed oltre)alle funzioni ipotizzate e richieste.

E’ del 1986, quindi trent’anni fa, che Albrigi Tecnologie affianca alla sua inarrivabile competenza nel settore del vino e dei liquidi in generale, quella altrettanto completa per il trattamento dei prodotti alimentari. Prodotti per i quali Albrigi Tecnologie fornisce impianti per stoccare, trasferire, pesare, inertizzare, raffreddare, riscaldare, agitare anche in presenza di alte pressioni come di vuoto assoluto. “Sono tutte operazioni-commenta ancora Albrigi-per le quali si prestano i nostri impianti ed i nostri tank, forniti all’occorrenza anche di pannelli elettrici o informatici e i controllo dei vari processi”.

spac_dsc_1205-b-trbems-copiaSarebbe lungo, ma mai noioso, elencare tutti i prodotti per i quali Albrigi ha una risposta tecnologica e produttiva, ma alcuni spunti meritano d’essere sottolineati: i lieviti, ad esempio, ma anche le spezie, gli sciroppi, gli oli, ovviamente, alla pari di molti altri grassi come le margarine, le conserve, i soft drink e le bevande energetiche, gli enzimi, le bevande alcoliche e analcoliche, sidro compreso, le diverse salse e tipologie di zucchero, tutti i derivati del latte.

“Un mercato molto esigente – sottolinea Stefano Albrigi – dove bisogna fornire robustezza, praticità, sterilità, ridotta manutenzione e soprattutto, il rispetto delle norme sulla sicurezza come le fondamentali HACCP, FDA, UL che dettano le regole fondamentali per i requisiti di base del nostro prodotto”

Un mondo in grande fervore oggi e che lo sarà anche domani perché l’alimentare è fondamentale, tanto più che la popolazione del mondo cresce anche in qualità di spesa, la conservazione perfetta per garantirne durata e sicurezza di gusto oltre che igienico-sanitaria.

La sfida futura di Albrigi Tecnologie è la sicurezza alimentare

Non può essere, quindi, marginale una produzione così proiettata nel presente e nel futuro. E’ per questo che Stefano Albrigi, forte della crescita trentennale anche in questo specifico comparto, mira a capitalizzare la grande esperienza accumulata per porsi sul mercato mondiale come primario protagonista. Lungo l’intera linea di prodotti e per una gamma in continua crescita per un mercato globale che richiede sempre nuove sicurezze. Sono quelle che escono dall’impianto produttivo e dalla ricerca di Albrigi Tecnologie. Frutto dell’esperienza, quindi, della progettazione – quasi sempre condivisa con il cliente -, ma anche dell’abilità consolidata dei suoi collaboratori che da anni lo seguono, degli esecutori, dai materiali al top di gamma, trasferita nel montaggio e nel collaudo e certificazione; compresi nel servizio che Albrigi Tecnologie offre a tutti i suoi clienti c’è anche la formazione del personale del cliente per l’utilizzo degli impianti. Un’altra fondamentale risposta è per la necessità di un impianto modulare, quindi costruito nell’ottica di essere sempre facilmente espandibile, rinnovabile e agevole nella manutenzioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...