IL BEVERAGE ITALIANO. MERCATO E TECNOLOGIE COME SCEGLIERE LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LA CODIFICA DELLE BEVANDE – PROTEZIONE DEL MARCHIO

IL BEVERAGE ITALIANO. MERCATO E TECNOLOGIE



Per informazioni chiamate +39 0362 244182, o scrivete a info@itfoodonline.com.

codifica vetro

COME SCEGLIERE LA MIGLIORE SOLUZIONE PER LA CODIFICA DELLE BEVANDE

PROTEZIONE DEL MARCHIO

codificatori imbottigliamento (1)I brand di bevande, in particolare quelli di alcool di elevata qualità, sono ad alto rischio di contraffazione del prodotto. Le notizie di bottiglie di “vodka” riempite di liquido detergente è solo l’ultima notizia rimbalzata sui media. Le notizie si susseguono e la contraffazione nell’industria delle bevande alcoliche è in crescita a livello mondiale, soprattutto in quei paesi la cui tassazione dell’alcool è molto alta ed aumentata costantemente.

I proprietari dei brand sono costantemente alla ricerca di modi per combattere questa minaccia. Inoltre, molti produttori sono alla ricerca di modi efficaci e discreti per monitorare i prodotti in tutto il processo di produzione e confezionamento. La contraffazione rappresenta anche un vero problema per gli utenti, che vogliono la garanzia che il prodotto da loro acquistato sia effettivamente originale, di buona qualità e, soprattutto, non dannoso.

codificatori imbottigliamento (2)Il settore di codifica e marcatura è in grado di offrire alcune soluzioni al problema della contraffazione. Queste includono:
grafica digitale complessa ad alta definizione con stampanti a getto d’inchiostro termico o a macrocaratteri per imballaggi secondari
inchiostri di sicurezza speciali per marcatori a getto d’inchiostro continuo

La numerazione seriale delle confezioni può aiutare l’utente finale ad identificare che il loro acquisto è autentico, attraverso l’uso di codici che possono essere collegati ad un deposito centrale per l’autenticazione.

Tuttavia il codice intellegibile può essere facilmente duplicato e con un numero di serie clonato diventa estremamente facile produrre un prodotto contraffatto che sembri originale. Così nascondere l’identificazione o il numero di serie in un formato codificato come un codice Data Matrix rende più difficile la riproduzione di questi codici.

La combinazione della codifica complessa unita alla gestione oculata della supply chain, ove i singoli prodotti vengono controllati sia durante l’intero ciclo produttivo che durante la fase distributiva fino all’utente finale, è in grado di fornire maggiore sicurezza ed evidenziare dove nasce la contraffazione.

CONCLUSIONE

Assicuratevi di aver esplorato tutte le opzioni per selezionare il codificatore che soddisfi le vostre esigenze. Ogni tecnologia di marcatura presenta vantaggi.

La versatilità dell’ink jet può essere una validissima opzione per la codifica su diversi substrati, come il PET, a cui molti imbottigliatori si stanno rivolgendo.

E ricordate la velocità di linea, il contenuto del codice, l’ambiente di codifica e il vero costo di esercizio sono tutti fattori importanti da considerare prima di fare la vostra scelta.

Per maggiori informazioni sulle soluzioni Linx di codifica e marcatura visitate
http://www.tradexsrl.com/mercati/Mercato_bevande
Bibliografia

1 The Puzzle of Italian Drinking, A. Allamani, F. Beccaria and F.Voller, Nordic Studies on Alcohol and Drugs Vol 27, 2010

2 http://www.marketresearch.com, Carbonated Soft Drinks in Italy

3 Euromonitor International, Soft Drinks in Italy July 2013, Alcoholic Drinks in Italy September 2013

4 Newsweek, 14 November 2013

5 Business Monitor Italy Food and Drink Report 20 December 2013
Italian Chamber of Commerce and Industry;

6 Euromonitor International, Soft Drinks in Italy July 2013, Alcoholic Drinks in Italy September 2013

7 ‘Calculating Downtime’s Costs,’ John Henry, changeover.com http://packagingindustry.fraingroup.com/2011/10/20/calculating-downtimes-costs/

8 ‘QR Code Beer Bottles Help Singles in Singapore’
http://www.trendhunter.com/trends/qr-code-beer-bottles

9 ‘Pernod Ricard Makes QR Codes Part of All Packaging to Prevent Counterfeiting’
http://qrcodetracking.com/pernod-ricard-makes-qr-codes-part-of-all-packaging-to-prevent-counterfeiting/

10 ‘LIWF 2013 – UK: QR codes can halt counterfeiting – expert’
http://www.just-drinks.com/news/qr-codes-can-halt-counterfeiting-expert_id110428.aspx

11 ‘From Lush Beverage Branding to Haute Couture Water Vessels’
http://www.trendhunter.com/slideshow/bottled-water-packaging

12 ‘Automatic Detection of Critical Points in Bottling Plants with a Model-based
Diagnosis Algorithm’
http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/j.2050-0416.2010.tb00786.x/pdf

13 ‘Capturing Recall Costs’, Ernst & Young, October 2011
http://www.ey.com/Publication/vwLUAssets/Capturing_Recall_Costs/$FILE/Capturing_recall_costs.pdf

 

Per ulteriori informazioni contattare:

Tradex S.r.l, Via Bettolino, 27 – 21013 Gallarate (VA), Italy.
E info@tradexsrl.com T + 39 0331 756411 F + 39 0331 756453 http://www.tradexsrl.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...