AcmaVolpak ad Interpack: soluzioni flessibili per il mercato dei beni di largo consumo




Per informazioni chiamate +39 0362 244182+39 0362 244182, o scrivete a info@itfoodonline.com.

INTERPACK

AcmaVolpak, parte del gruppo Coesia, esporrà alcune delle ultime soluzionisviluppate per il settore dei beni di largo consumo, tra cui tè e caffè, liquidialimentari e per utilizzo home e personal care, cioccolatini e prodotti da forno.

StampaTra le tante novità in mostra, l’azienda presenterà soluzioni quali la flowpacker Acma SP1e la macchina Volpak SC-140 per buste di tipo flessibile, tipici esempi di una filosofiacostruttiva volta a ricercare tanto le massime performance quanto l’efficienza energetica el’affidabilità. Altre soluzioni in mostra saranno Acma M888 per il confezionamento multistile di cioccolatini, Enflex STD-22 per stand-up pouches a Volpak SI-280. Grandepremiere per la T4 Modula, l’innovativa soluzione sviluppata da Tecnomeccanica per il confezionamento di tè in busta. Ultima ma non ultima, AcmaVolpak presenterà una linea completa per il caffè, composta dalla riempitrice e confezionatrice di capsule Qi e daun’inedita Mini Wrapper. Tale sistema integrerà un macchina per il fine linea prodotta daR.A Jones e sistemi per la movimentazione ed il processo Flexlink.

Volpak SC seriesMACCHINE ACMAT4 T4 Modula progettata e costruita da Tecnomeccanica, brand dedicato al settore del tè, èla nuova macchina AcmaVolpak per il confezionamento in busta a media velocità. Si trattadi una soluzione per il confezionamento di buste di tipo double chamber “knotted”,particolarmente apprezzate sul mercato globale, in grado di garantire all’utente la massimaoriginalità e fragranza del prodotto. Oltre a prestazioni in linea con la categoria (T4 puòarrivare a confezionare fino a 250 buste al minuto), la nuova soluzione AcmaVolpak siprefigura particolarmente avanzata sotto al profilo della sostenibilità e del risparmio dimateriale. La bustina confezionata da T4, che può essere definita tra le più belle delmondo, è realizzata utilizzando carta filtro non termosaldante, biodegradabile al 100%, cheviene chiusa senza l’utilizzo di punto metallico, a maggior garanzia della genuinità del tèpresente all’interno. Il tag ottagonale in cartoncino viene T4 Detail_01posizionato sulla parte frontaledella busta mentre il filo vi scorre sotto; accorgimenti che rendono esteticamente piùpiacevole la busta, ottimizzando anche la visibilità del brand, così da agevolare le strategiedi marketing del cliente.   Qi Qi è dedicata al riempimento di capsule rigide e semirigide e garantisce un’elevataproduttività (la velocità della linea può essere di 140 350 o 500 pezzi al minuto). Lacapsulatrice ACMA, grazie anche al design dei dosatori collocati su stazioni indipendenti, garantisce la massima precisione nel controllo peso in fase di riempimento (lo scarto diprecisione è inferiore a 0,1 gr. per capsula) ed è inoltre predisposta per il vuotodirettamente in macchina (nelle configurazioni da 350 e 500 ppm), necessario peraumentare la shelf life del prodotto. M888_2-2L’accesso ergonomico alle stazioni del processo diconfezionamento – per operazioni di manutenzione o pulizia – è facilitato da sistemi perl’estrazione a sbalzo degli interi gruppi macchina. Durante le fasi di progettazione è statadedicata particolare attenzione alla riduzione del consumo dei materiali per l’assemblaggiodella capsula; per esempio, per quanto riguarda il materiale utilizzato per sigillare la partesuperiore della capsula (o inserire la carta filtro all’interno della stessa), i primi testindicano una riduzione degli sfridi carta con risparmio del 48% (dipendente dai diametri)rispetto alle macchine tradizionali. Il nucleo centrale del sistema è costituito dal gruppo ditrasporto (detto transfer) a sviluppo orizzontale; utilizzando il perimetro completo dellamacchina si riducono al minimo gli spazi di ingombro e si sviluppa un flusso di produzionein senso orario o antiorario, in base alla necessità di layout dell’area di produzione. Ciò,consente inoltre l’impiego di un ridotto numero di operatori su più macchine che possonosupervisionare il funzionamento di una o più linee.

ACMA SP 01MiniWrap MiniWrap incarta capsule e pod garantendo un significativo rateo di produzione ed unaconfezione di dimensioni ridotte. La significativa diminuzione del materiale d’incarto (fino al40% rispetto a una soluzione tradizionale) assieme alla qualità e alle dimensioni compattedella confezione, offrono la possibilità di ridurre anche l’ingombro degli imballaggisecondari, con un considerevole risparmio tanto sui costi di materiale quanto sullalogistica. Un’ampia serie di applicazioni accessorie consentono di incrementare ulteriormente le performance della macchina.

M888 Adatta per il confezionamento di un’ampia varietà di prodotti – tra cui caramelle, mou e cioccolatini di svariate forme e dimensioni – M888 è progettata per garantire la massima cura nel trasferimento di prodotti molto delicati durante le diverse fasi di incarto. Lamacchina ACMA unisce infatti i benefici del movimento continuo in alimentazione, ossiauna maggior velocità e delicatezza nel trattare il prodotto “nudo” durante la prima fase delconfezionamento, a quelli del movimento alternato, che consente maggior precisionedurante il processo d’incarto. M888 garantisce inoltre un processo di cambio formatoestremamente rapido: l’operazione, che comporta la sostituzione di un numero limitato dicomponenti meccaniche, richiede in media 60 minuti, a seconda della tipologia di prodotto.A tal proposito, la flessibilità di M888 consente di incartare cioccolatini in diversi stili: fancy,   portfolio, doppio fiocco, Vienna, bon bon e col fiocco in alto. Prossimamente: una versioneper incartare i gianduiotti.

SP1L’offerta di AcmaVolpak viene declinata su tre differenti tipi di flowpacker; Sp0, pensataprincipalmente per l’incartamento di saponi, Sp1 ed Sp2, queste ultime dedicate nellospecifico a settori afferenti al food, tra cui il cioccolato, caramelle e, appunto, i prodottibackery. Le flowpaker della serie SP di Acma consentono il confezionamento a media edalta velocità di prodotti singoli o multipack, con saldatura a caldo o a freddo: il grupporotativo trasversale può essere fornito anche in versione “long-dwell”, che con il suomovimento traslatorio durante la saldatura, consente di lavorare ad alta velocità materialiparticolarmente resistenti che devono garantire la massima ermeticità della confezione. Ilsistema di svolgimento del film di incarto è corredato da un gruppo per la giunzioneautomatica che consente la rapida sostituzione della bobina senza fermo macchina. Per laversione top di gamma (SP2 120 metri di film al minuto) Acma ha brevettato un dispositivoper il tensionamento pneumatico del film che garantisce allo stesso tempo massimeperformance e l’interruzione dello svolgimento in caso di assenza prodotto I sistemimodulari di distribuzione progettati da Acma permettono l’ottimale gestione dei prodotti inarrivo, disposti a ranghi allineati dalla linea di processo. Sono inoltre disponibiliapplicazioni automatiche per alimentare una o più linee di confezionamento: ad esempio èpossibile dividere una linea di biscotti o crakers andando ad alimentare una primamacchina per il confezionamento in pila ed una seconda per il confezionamento “slug”. Permezzo di caricatori orizzontali o verticali, il prodotto viene successivamente trasferito alsistema di alimentazione. I sistemi di alimentazione macchina sono movimentati da motoribrushless indipendenti e garantiscono un handling particolarmente delicato dei prodotti,consentendo allo stesso tempo – grazie alla costruzione cantilever – un accesso agevolealle varie componenti, fattore che si traduce in una grande semplicità d’utilizzo ed una piùsemplice pulizia.

MACCHINE VOLPAK STD-22 Il design “aperto” e l’accessibilità verso tutti i meccanismi fanno si che l’STD-22 si prefiguricome la scelta ideale per quei clienti che cercano facilità d’uso e bassi costi dimanutenzione. La macchina è adatta a formare pouch di tipo “stand up”, di formedifferenti, con apertura sul lato o nella parte frontale della busta, raggiungendo la velocitàdi 140 pezzi prodotti al minuto. Grazie alla sua versatilità, STD-22 risulta essere lasoluzione ideale per una grande quantità di prodotti: dalle zuppe de-idratate con o senzapasta e verdura, al formaggio gratinato, fino a salse, succhi e ai prodotti caseari   

SC-140Con la serie SC, Volpak presenta la nuova gamma di machine HFFS (Horizontal FormFilling Seal), in grado di raddoppiare il rateo di produzione. La serie SC è basata su duepiattaforme, per pouch con capienza da 500 a 1500ml, in grado di coprire un’ampiagamma di esigenze nel mercato dei pouch flessibili. Grazie alla nuova serie SC I clientipossono raddoppiare i loro livelli di produzione, beneficiando allo stesso tempo diimportanti riduzioni sui valori di energia richiesta e sulle spese di manutenzione dellamacchina, oltre che in termini di costo del packaging e di ingombro. La macchina usa unsistema lineare per la formazione e la chiusura del pouch, che ne garantisce l’integrità e laqualità. La movimentazione continua, assieme alla costruzione modulare e alla presenzadi stazioni indipendenti per l’apertura, il riempimento, la tappatura e la chiusura del pod,contribuiscono a garantire la qualità del prodotto finito. SC è disponibile in due varianti, aseconda del formato e del volume del pouch. Può essere inoltre predisposta per l’utilizzocon prodotti liquidi o per prodotti asciutti, in entrambi i casi dotati o meno di sistema dichiusura richiudibile

SI-280 Performance, qualità e accessibilità: ecco i tre pilastri alla base dello sviluppo della nuovaserie SI-280, disegnata per massimizzare l’efficienza della linea produttiva. La nuova SI280

offre la possibilità di produrre pouch di maggiori dimensioni, lavorando inconfigurazione triplex, offrendo allo stesso tempo tutti i vantaggi della serie SI. La nuovamacchina garantisce un efficiente processo di cambio formato, che guida l’operatorepasso a passo, senza lasciare spazio all’improvvisazione.

Via aspettiamo ad Interpack, presso il padiglione 6, stand D31 E57

ACMAVOLPAK è leader mondiale di mercato nell’ambito del confezionamento di beni di largo consumo. Progetta e costruisce macchine automatiche per il packaging di prodotti nei seguenti settori: Confectionery and Chocolate, Bakery, Food and Dairy, Beverage, Teaand Coffee, Pet Food, Personal Care, Home Care, Chemical e Pharma. ACMAVOLPAKha sede a Bologna, in Italia, e a Barcellona, in Spagna, con una presenza worldwide.ACMAVOLPAK è parte di Coesia, gruppo di aziende basato sullo sviluppo di soluzioniinnovative, che opera in un’ottica globale sotto la direzione strategica dell’Headquartersbasato a Bologna, in Italia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.